Fabio Trovato.
UX/UI Designer.

Fabio Trovato.
UX/UI Designer.

Fabio Trovato.
UX/UI Designer.

UX/UI Designer il tuo Arti Director di fiducia.
L’UX Design è la disciplina che si occupa dell’esperienza degli utenti con riferimento all’offerta di contenuti gradevoli, a portata di mano e ovviamente in grado di suscitare emozioni positive. Se l’utente è al primo posto, un progetto di UX Design deve innanzitutto produrre risposte ai bisogni di chi naviga sul web.

Se la UX si occupa dello scheletro, la UI (User Interface) progetta il vestito.

Nello specifico, il primo analizza i competitor, svolge ricerche sugli utenti e sviluppa la meccanica di utilizzo; il secondo idea una gerarchia visiva efficace e costruisce un linguaggio grafico coerente con il target di riferimento e gli obiettivi di business.

Nei miei progetti parto da uno studio degli utenti che vivranno l’esperienza con il prodotto e lo strutturo perché questa esperienza sia la migliore possibile.

Cerco una User Experience che induca l’utente a aumentare il tempo di permanenza sul sito, orientandolo alla conversione.

Fabio Trovato | UX/UI Designer

Spunti di lettura per UX/UI Designer.

Di per sé la definizione di user experience può essere applicata a tutti gli ambiti progettuali. Ci basti pensare che uno dei libri cardine, consigliato a tutti gli apprendisti UX Designer, è La caffettiera del masochista, nel quale Don Norman parla di ogni genere di prodotto, dalle lavatrici alle maniglie delle porte.

Di per sé la definizione di user experience può essere applicata a tutti gli ambiti progettuali. Ci basti pensare che uno dei libri cardine, consigliato a tutti gli apprendisti UX Designer, è La caffettiera del masochista, nel quale Don Norman parla di ogni genere di prodotto, dalle lavatrici alle maniglie delle porte. Ho studiato alla Scuola Italiana di Design e i miei professori spingevano molto la lettura di questo tipo di libri.